HOME

 

 

 

28.05.2012 Dario Mostarda 1° M3 alla Marathon di Montefogliano FOTO    
Anche quest'anno si è conclusa con una numerosa partecipazione la nona edizione della Marathon di Montefogliano gara valevole per i due circuiti, Maremma Tosco Laziale e Marathon Lazio. La concomitanza di questi due circuiti ha richiamato infatti circa settecento atleti che, inerpicandosi all'interno degli splendidi boschi di Montefogliano, si sono dati battaglia per i ben 64 km di un entusiasmante percorso magistralmente tracciato dagli organizzatori dell'ASD Vittorio Bike; oltre all'agonismo la parola d'ordine è stata "divertimento" soprattutto in discesa dove le ruote delle bike hanno solcato veloci i lunghi tobooga, mai troppo pericolosi, dove chi ha avuto il sangue freddo di lasciare i freni ricorderà per parecchio tempo l'incredibile sensazione di adrenalina pura che li ha pervasi in quei momenti! Anche la dura salita al GPM all'interno del bosco in un fitto "cerreto" con alberi sempre più alti e un tracciato sempre più ripido ha lasciato il segno nei ricordi e nelle gambe degli atleti. Numerosa la partecipazione dell'MTB Rieti presente con 9 componenti la cui punta di diamante Dario Mostarda taglia il traguardo dopo 64 km e 2000 mt di dislivello in 7ma posizione assoluta (I cat.)! Importanti anche gli altri piazzamenti: 19esimo Giovanni Marianantoni in volata, 39esimo Daniele Sabetta dopo una bella collaborazione con Enrico Pizzi che conquista la 42esima posizione. Nella Point to Point (50 km e 1400 mt dislivello) Paolo Miatto con la sua 40 esima posizione assoluta sale sul gradino più basso del podio in 3a posizione di cat. Ricordiamo anche il Presidente, Stefano, Massimone e Massimetto che chiudolno la corta in discreta posizione. Menzione speciele per Sandro uno degli untimi acquisti ma che si sta dimostrando uno di quei biker veramente tosti (finisce la lunga in 136 ma posizione!!!), un nuovo corridore. Arrivederci al prossimo anno ancora più numerosi!

A Narni, gara organizzata bene, fondo battutto, bellissimi single track e qualche guado, 46 km e 1400 m. di dislivello. Partenti 203 atleti e 5 i partecipanti appartenenti al nostro club.
In classifica assoluta Giuliano Cicioni arriva 58°,Quinzi Fabio 64°; 70° e 71° Grossi Massimo insieme a Walter Ragni; ha portato a termire la gara anche De Angelis Andrea da poco tesserato con noi. Ottimo il pasta party con addirittura due primi...Naturalmente doccia fredda!!!
   
torna all'ultimo articolo articolo precedente